Adempimenti degli obblighi vaccinali, in attuazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge n. 119 del 31/07/2017

Al fine di dare attuazione alle disposizione contenute nella legge n. 119 del 31 luglio 2017 recante “disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversi relative alla somministrazione di farmaci si invita i genitori/tutori/affidatari dei minori da 0 a 16 anni, iscritti presso questo istituto, a presentare, entro e non oltre 31/10/2017, in alternativa, uno dei sottoelencati documenti:

  • Copia del libretto delle vaccinazioni obbligatorie vidimato dal competente servizio della ASL ovvero certificato vaccinale rilasciato dal competente servizio della ASL ovvero attestazione ugualmente rilasciata dal competente servizio della ASL che indichi che il minore sia in regola con le vaccinazioni obbligatorie previste per l’età;
  • Copia della notifica di malattia infettiva effettuata alla ASL dal medico curante, ovvero attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra anche a seguito dell’effettuazione di un’analisi sierologica che dimostri la presenza di anticorpi protettivi o la pregressa malattia;
  • Attestazione del medico di medicina generale o del pediatra comprovante l’omissione o il differimento delle vaccinazioni;
  • Copia della richiesta di vaccinazione all’ASL competente o, in alternativa, dichiarazione resa ai sensi del DPR n. 445 del 28 dicembre 2000, di aver richiesto all’ASL l’effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie non ancora effettuate; In tal caso la documentazione comprovante l’effettuazione della vaccinazione dovrà essere prodotta entro il 10 marzo 2018.

Si precisa che in caso di omessa presentazione, nei termini sopra indicati, della documentazione il nominativo del minore sarà segnalato alla ASL competente territorialmente che avvierà la procedura per il recupero dell’inadempimento.

Powered by themekiller.com